google-site-verification: googled9afa46a4e82af1f.html Anima Mundi : William Ross Wallace
Auto Scroll Stop Scroll
  • Tarologia

    Tarologia

    "Il tarocco è un messaggio inviato dal fondo dei secoli, libero da ogni limite, allo scopo di diventare la chiave dell'Arcano Unico che non è altro che la Coscienza.”.

  • Astrologia

    Astrologia

    "Dona a chi ami ali (EROS) per volare, radici (LUNA) per tornare e motivi (VENERE) per rimanere."

  • Consulenze di Astrologia e Tarologia

    Consulenze di Astrologia e Tarologia

    Consulenze a studio, con skype e telefoniche. Per INFO scrivere a colorefiore@gmail.com o tel.06 36002786

  • Percorsi per il Tuo Benessere

    Percorsi per il Tuo Benessere

    Contattaci per scoprire qual è il percorso più adatto a te ed alle tue esigenze.

  • Amore e Dintorni

    Amore e Dintorni

    Omnia vincit Amor et nos cedamus Amori Virgilio, Bucoliche X, 69

  • Le mani in pasta

    Le mani in pasta

    Tarologia, Astrologia, Mito, Numerologia...linguaggi simbolici da esplorare con noi

Visualizzazione post con etichetta William Ross Wallace. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta William Ross Wallace. Mostra tutti i post

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono.

                Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono.
                                                               Honorè De Balzac

La sentite? Riuscite a sentirla, la voce della mamma?
Dice così:
"Caro Billy, lo so che ormai per te sarò solo un ricordo lontano.
Il che probabilmente è una buona cosa. Sarà passato tanto tempo.
E io non ti avrò visto crescere, non ti avrò visto piangere, né ridere, né urlare,
e non avrò potuto rimproverarti. Ma per piacere, credimi, io sono sempre stata lì
con te in tutti questi momenti. E ci sarò sempre. E sono fiera di averti conosciuto.
E che tu sia stato mio. Sii sempre te stesso.
Ti voglio bene per sempre."
Questa è la mia mamma. Per sempre, dice.
Solo che non c'è nessun per sempre. Non per lei, almeno.
Melvin Burgess, "Billy Elliot"

Si può fregare tutti per un certo periodo,
o qualcuno per sempre, ma non si può fregare la mamma.
Legge di Murphy, "Legge del capitano Penny"

La mano che fa dondolare la culla
è la mano che regge il mondo.  
William Ross Wallace, "What Rules The World"



Ogni parola che scrivo è soltanto un altro modo per dire il tuo nome.
Anche se scrivo cielo, terra, musica, dolore, io sto scrivendo
sempre e soltanto mamma.
T. Scarpa, "Stabat mater"


Non avevo mai visto questa foto: mia madre
prima che fosse mia madre.
Non riuscirò mai a dire quello che provai.
E' come se uno, non ancora nato,
passasse per la strada e un altro gli dicesse:
"Ecco, tu nascerai da questa signora, complimenti",
e lo lasciasse lì a guardare la sua futura madre,
che sarà sua madre ma per ora è uina donna
come tutte le altre, se la perde di vista non la ritrova più.
Ferdinando Camon, "Un altare per la madre"

Tutti i bisogni del bambino vengono proiettati sulla mamma. Lei, e solo lei, sviluppa una particolare sensibilità che le permette di sentire anche il piccolo sussulto quando tutti dormono. E' lei che, più di chiunque, "sente" il respiro del bambino e ne percepisce ogni necessità.
Tommaso Montini, "Me lo dici in bambinese?"

Anna ha quella forza del bambino che disarma anche il soldato con un fiore
Anna dice poverino anche quando l’assassino muore
Con il suo grembiule può far diventare casa una capanna
E forse non c’è niente di speciale ma Anna è la mia mamma.
Andrea Bonomo, da "Anna"

Sempre si giravano indietro prima di svoltare l'angolo,
poichè la mamma sempre era alla finiestra
ad annuire e a sorridere, facendo cenni con la mano.
In un certo senso era come se fosse loro impossibile
trascorrere la giornata senza quel gesto,
poichè, qualunque fosse il loro umore,
l'ultima occhiata al quel volto materno,
influiva su di loro come la luce del sole.
Louise May Alcott, "Piccole donne" 

La visione si era dissolta, ma (...) era riuscita
a tenere con sé un pezzo dell'anima di sua madre,
che avrebbe per sempre fatto parte di lei,
una seconda spina dorsale per mantenerla forte negli anni
a venire, un secondo cuore che avrebbe battuto nel suo petto.
Robin Maxwell, "Il Diario Segreto di Anna Bolena"


Mamma ho sognato che bussavi alla mia porta
E un po' smarrita ti toglievi i tuoi occhiali
Ma per vedermi meglio e per la prima volta
Sentivo che sentivi che non siamo uguali
Ed abbracciandomi ti sei meravigliata
Che fossi così triste e non trovassi pace
Da quanto tempo non ti avevo più abbracciata
E in quel silenzio ho detto piano... "Mi dispiace!" ...
Ma per riuscire a dirti "Mamma... mi dispiace!!!"
Non è più vero che di te io mi vergogno
E la mia anima lo sento ti assomiglia
Aspetterò pazientemente un altro sogno....
Ti voglio bene mamma... scrivimi... tua figlia.
Laura Pausini, dalla canzone "Mi Dispiace"


Viva la mamma
affezionata a quella gonna un po' lunga
indaffarata sempre e sempre convinta
a volte un po' severa
Edoardo Bennato, dalla canzone "Viva la Mamma"


Frasi da http://www.aurorablu.it/frasi/Frasi_Mamma.htm

SEGUICI su:

 
ody>